Ubriaco alla guida della sua auto, provoca incidente e scappa

Il ragazzo è stato denunciato, oltre che per aver guidato in stato di ebbrezza, anche per non aver prestato soccorso alle persone rimaste ferite

Provoca un incidente con la sua auto e fugge senza prestare soccorso alle persone rimaste ferite. A finire nei guai è stato un 26enne residente nel cassinate, denunciato dai carabinieri di Picinisco per i reati di “fuga a seguito di incidente stradale con feriti, omissione di soccorso a persone ferite in sinistro stradale e guida in stato di ebbrezza alcoolica”.

Tasso alcolemico oltre il consentito

Il ragazzo, già censito per reati analoghi, era alla guida della sua utilitaria nel centro di Atina quando ha urtato un mezzo furgonato con a bordo due persone, per poi allontanarsi dal luogo del sinistro. Una volta effettuati i dovuti accertamenti, i militari operanti hanno accertato che alla guida del veicolo che aveva provocato l'incidente vi fosse il 26enne che, sottoposto ad alcoltest, è risultato con un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge (1,26 G/L). Gli occupanti del mezzo furgonato sono stati trasportati dal personale del 118 presso il pronto soccorso dell'ospedale di Cassino, dove a seguito delle lesione riportate sono stati giudicati guaribili in 10 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento