Aquino, brucia un'auto in pieno centro: panico tra i cittadini

La vettura, un vecchio modello, è andata a fuoco probabilmente per un corto circuito. Tempestivo l'intervento dei Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l'area a spento le fiamme.

L'auto distrutta dal rogo

Momenti di paura in pieno centro ad Aquino, in via del Risorgimento, dove a bruciare, improvvisamente, è stata un'auto, una Lancia Prisma. La vettura, un vecchio modello, in pochi istanti è stata avvolta dalle fiamme che l'hanno completamente distrutta nonostante il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino. Per poter domare il rogo i Vigili hanno dapprima messo in sicurezza l'area ed allontanato cittadini e mezzi parcheggiati. Le cause del rogo potrebbero essere attribuibili ad un corto circuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento