rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Il dramma / Cassino

Tribunale in lutto, è morto l'avvocato Paola Matrundola

La professionista, sposata e madre di 3 bimbe, erano molto conosciuta a Cassino dove era nata e cresciuta. Da tempo risiedeva a Roma dov'era titolare di un avviato studio ai Parioli. Bellissima e solare aveva partecipato anche alla finale di Miss Italia

Una morte improvvisa, che ha spezzato il cuore di familiari, colleghi, amici. L'avvocato Paola Matrundola se ne è andato così, senza clamore, come nel suo stile di vita a cinquanta anni. Elegante, bellissima, gentile, Paola Matrundola era nata a Cassino e qui ha vissuto fino a quando non ha deciso di intraprendere il percorso forense.

Gli anni all'università 'La Sapienza', facoltà di Giurisprudenza e poi la scuola di specializzazione a Camerino fino al successo professionale: aveva aperto uno studio legale nel quartiere Parioli a Roma. Moglie e madre di tre bellissime bambine, tornava a Cassino con grande frequenza. Qui aveva lasciato le radici, i genitori (il padre Antonio è stato insegnante di scuola media per decenni), il fratello. La sua partecipazione alla finale di Miss Italia nel 1993 è rimasta nel cuore di tutti coloro che l'hanno conosciuta.

La sua morte è stata come un fulmine a ciel sereno arrivata inaspettatamennte e a causa di un male che non conosce pietà. Commosso il ricordo dei compagni di liceo classico 'Carducci' e dei componenti di quella grande comitiva che ogni giorno si dava appuntamento nei pressi dell'ex gioielleria Margiotta in Corso della Repubblica. Una vita felice, quasi da sogno, che si è interrotta drammaticamente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale in lutto, è morto l'avvocato Paola Matrundola

FrosinoneToday è in caricamento