Boville Ernica, ricercato per violenza sessuale. Arrestato un 21enne da tempo in Ciociaria

Un ragazzo di origine rumena nelle ore scorse è stato fermato dai carabinieri della locale stazione

Aveva un “curriculum criminale” di tutto rispetto con all’interno reati gravi come la violenza sessuale, lo spaccio ed il furto ma ancora era a piede libero nella città di Boville Ernica. Stiamo parlando di un 21enne di origine rumena che nelle ore scorse è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ordine di carcerazione

I militari hanno dato esecuzione all’ordinanza di esecuzione per la carcerazione emessa martedì scorso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma. Il ragazzo deve espiare la pena complessiva di anni 3, mesi 3 e giorni 28 di reclusione in quanto resosi responsabile dei reati di “violenza sessuale” su minore (commessa in Frosinone nell’anno 2015), di detenzione sostanze stupefacenti (commesso in Pregnana Milanese – MI - nell’anno 2017) e di “furto” (commesso in Frosinone nell’anno 2017). Espletate le formalità di rito, il 21enne è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, muore in ospedale Massimo Santoro della storica gelateria “Bandiera Blu” di Colleferro

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento