Cronaca

Boville Ernica, disabile multato in zona ztl. Comune condannato al risarcimento

L'uomo, munito del cartellino per i portatori di handicap si era fermato in una zona a traffico limitato. Gli agenti della polizia municipale lo avevano sanzionato

Vigili urbani

Quella contravvenzione che gli avevano comminato i vigili urbani di Boville Ernica proprio non gli andava proprio giù. A suo dire, avendo il tesserino per i portari di handicap, avrebbe potuto sostare nella zona ZTL di via Arcangelo.

La multa

Non la pensavano assolutamente così i vigili urbani che lo avevano sanzionato. Avverso quella multa però F.A. si era rivolto al giudice di Pace di Frosinone che però gli aveva respinto il ricorso facendogli pagare anche le spese di giudizio. L'automobilista però non si era dato per vinto e tramite gli avvocati Rossana Figliolini e Raffaele Papa aveva presentato ricorso presso i giudiici della Corte di Appello di Roma.

La contravvenzione annullata in Appello

Il contenzioso che è durato ben quattro anni, si è concluso proprio nei giorni scorsi con la vittoria dell'automobilista. I giudici capitolini, infatti, dopo aver esaminato gli atti hanno convenuto che la contravvenzione andava annullata in quanto l'uomo essendo munito di tesserino e non sendoci al momento del fatto alcuno che potesse spostargli la macchina non doveva essere sanzionato. Il Comune di Boville Ernica, viceversa, è stato condannato a risarcire l'automobilista ed a pagare tutte le spese legali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boville Ernica, disabile multato in zona ztl. Comune condannato al risarcimento

FrosinoneToday è in caricamento