Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Boville Ernica

Trovato un motorino che risultava demolito: denunciati l'ex proprietario e lo sfasciacarrozze

Un 51enne di Frosinone aveva avviato la distruzione del motociclo nell’agosto 2015, ma ha continuato a circolare per anni senza targa. Come appurato dai carabinieri di Boville, non era stato affatto consegnato all’autodemolitore: un 65enne di Anagni

I carabinieri di Boville Ernica, dopo aver scoperto un motorino privo di targa che risultava demolito, hanno denunciato un 51enne di Frosinone e un 65enne di Anagni per truffa ai danni dello stato e falsità ideologica. L’uno è l’ex proprietario e l’altro l’autodemolitore che avrebbe dovuto procedere alla distruzione del motociclo.

I militari dell’Arma hanno difatti appurato che lo scooter non è mai stato consegnato allo sfasciacarrozze che nell’agosto 2015 aveva avviato l’apposita pratica amministrativa. Finora, pertanto, continuava a circolare per strada senza la benché minima autorizzazione. Ora è stato posto sotto sequestro.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato un motorino che risultava demolito: denunciati l'ex proprietario e lo sfasciacarrozze

FrosinoneToday è in caricamento