Boville Ernica, ladro di legna beccato mentre ruba tre grosse querce su di un terreno

L’uomo è stato anche denunciato per minacce e gli è stato tolto il porto d’armi. In casa aveva sei fucili ed una pistola

Ruba tre grosse piante di quercia da un terreno ed i carabinieri scoprono che a casa ha un arsenale con sei fucili ed una pistola. Questo quanto successo a Boville Ernica (Frosinone) dove la padrona del terreno dopo essere stata avvisata che qualcuno stava facendo la legna sulla sua proprietà ha chiamato le forze dell’ordine.

L'arrivo dei carabinieri

I carabinieri della locale stazione giunti sul posto hanno sorpreso l’uomo che dopo aver tagliato tre piante di quercia si stava impossessando della legna. La refurtiva quindi è stata restituita alla legittima proprietaria. Nei confronti dell’uomo è stato operato il sequestro preventivo del porto d’armi e sei fucili da caccia ed una pistola regolarmente denunciati, poiché nella circostanza ha anche minacciato la donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento