Spaccio di stupefacenti, weekend di controlli da parte dei Carabinieri: deferito un 25enne di Boville Ernica

A Pontecorvo trovati due uomini in possesso di cocaina, hashish e marijuana

Nella scorsa notte, a Boville Ernica, i militari della locale Stazione – durante un servizio di controllo del territorio predisposto al fine di prevenire e reprimere lo spaccio ed il consumo di droga – hanno deferito in stato di libertà per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti un 25enne del luogo, già censito per reati inerenti gli stupefacenti.

L’uomo, intercettato alla guida dell’autovettura di proprietà del padre e sottoposto a perquisizione veicolare e personale poiché mostrava segni di agitazione, è stato trovato in possesso di tre pezzi di hashish del peso complessivo di grammi 12, celati all’interno di un pacchetto di sigarette.

Nella circostanza allo stesso gli è stata anche ritirata la patente di guida poiché si rifiutava di sottoporsi agli accertamenti previsti dalla normativa vigente. Lo stupefacente è stato sequestrato, mentre il veicolo restituito al legittimo proprietario.

Ancora a Pontecorvo e Comuni viciniori continuano i controlli dei Carabinieri su tutto il territorio di competenza, finalizzati a prevenire e reprimere reati contro lo spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Stazione di Ceprano, in due diverse operazioni di polizia, segnalavano ai sensi dell’art.75 del D.P.R. 309/1990 un 46enne ed un 43enne, quest’ultimo già censito per spaccio di sostanza stupefacenti, entrambi del luogo. I militari, a seguito di perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, rinvenivano nella disponibilità del 46enne sei involucri di cellophane contenenti complessivamente 3 grammi di “cocaina”, mentre nell’abitazione del 43enne tre bilancini di precisione, 9 grammi di “marijuana”, 1,4 grammi di “cocaina” ed 1 grammo di “hashish”. I Carabinieri della Stazione di Aquino segnalato al Prefetto di Frosinone ai sensi dell’art.75 del D.P.R. 309/1990 un 18enne di Castrocielo, già censito in materia di stupefacenti, poiché a seguito di perquisizione personale veniva trovato in possesso di uno spinello parzialmente consumato e 0,4 grammi di “hashish”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento