Bracciano,la 19enne Roberta Di Re è Miss Roma 2017

Si è svolta ieri sera, in piazza IV Novembre a Bracciano, l’elezione di Miss Roma 2017, prima finale regionale del 78° concorso nazionale Miss Italia,

Miss Roma - Roberta Di Re

Si è svolta ieri sera, in piazza IV Novembre a Bracciano, l’elezione di Miss Roma 2017, prima finale regionale del 78° concorso nazionale Miss Italia,

organizzata dallaDelta Events – agenzia esclusivista del concorso per il Lazio – e ospitata all’interno della manifestazione “Bracciano è di moda”, con il Patrocinio del Comune di Bracciano.

Sul grande palco allestito davanti al Municipio, prospiciente lo splendido Castello Orsini-Odescalchi, venti bellissime concorrenti si sono contese l’ambito titolo che consente di accedere alle prefinali nazionali.

Concorrenti selezionate attraverso un apposito casting tra le candidate nate o residenti a Roma o in un comune della provincia di Roma, requisito imposto dal vigente regolamento del Concorso.

Davanti ad un foltissimo pubblico le ragazze hanno sfilato in passerella in differenti quadri coreografici, dalla moda mare di Giadamarina alle creazioni di Alta Moda Sposa e Cerimonia della stilistaMaria Celli per Celli Centro Sposi.

Hanno presentato, come di consueto,Stefano Raucci e la splendida Margherita Praticò, che è anche l’organizzatrice laziale del concorso. Ospiti d’onore la Miss Italia in caricaRachele Risaliti, la “patron” del concorsoPatrizia Mirigliani e Nadia Nefzi, Miss Roma 2016, che ha passato la sua corona alla nuova eletta.

“Voglio ringraziare il Comune di Bracciano che ha accolto il concorso di Miss Italia con tanto calore – ha dichiarato la ‘patron”, che non ha voluto perdere la prima finale laziale – e annunciare alle ragazze concorrenti che quest’anno avranno possibilità maggiori di visibilità”.

In giuria, presieduta dalla Miss Italia 2015Alice Sabatini, il cestista della Virtus RomaGabriele Benetti, il giornalista RAIAmedeo Goria, la conduttrice TV Sara De Santis, la Miss Roma 1984 Gea Ursino, il fotografo delle celebrities Fabrizio Di Blasio, la top model di Valentino Carla Barucci, la look-maker Daniela Mariotti e lo chef Bruno Brunori. Presenti anche il vice-sindaco di Bracciano Gianfranco Rinaldi e l’assessore ai servizi socialiRoberta Alimenti.

Al termine di un laborioso scrutinio la giuria ha deciso la seguente graduatoria:

MISS ROMA 2017 è ROBERTA DI RE, nata a Roma il 06/01/98 (19 anni) e residente ad Artena (RM).

Capelli neri, occhi azzurri, alta 178 cm., deve frequentare il 5° anno di istituto alberghiero, indirizzo ricevimento.

Pratica equitazione, i suoi hobby sono il trekking e la transumanza e, data la sua passione per i cavalli, sogna di diventare veterinaria.

Seconda classificata ELISA PEPè SCIARRIA, nata a Colleferro (RM) il 29/07/99 (18 anni) e residente a Lariano (RM). Capelli castano scuro, occhi azzurri, alta 165 cm., deve frequentare l’ultimo anno di ragioneria.

Ha praticato per 9 anni danza classica e contemporanea e ama recitare.

Sogna di diventare un’attrice affermata.

Terza classificata FLAVIA PANFILI, nata a Frascati (RM) il 02/12/97 (19 anni) e residente a Pomezia (RM).

Capelli castani, occhi marroni, alta 170 cm., è iscritta alla facoltà di scienze dell’alimentazione e nutrizione umana presso il Campus Biomedico. Ha praticato danza per tanti anni, ama la musica e il cinema.

Sogna di diventare una brava attrice e per questo vuole iniziare un’accademia di recitazione.

Quarta classificata FEDERICA FRANCIA, nata a Roma il 27/02/97 (20 anni), ma residente a Viterbo.

Capelli biondi, occhi azzurri, alta 176 cm. Dopo aver conseguito il diploma di liceo in scienze umane, studia infermieristica. Ha praticato nuoto per molti anni e ora pratica fitness. Ama ascoltare musica e uscire con gli amici.

Sogna di vincere Miss Italia.

Quinta classificata GIULIA TALIA, nata a Roma Il 13/10/1997 (19 Anni) e residente a Roma (zona Boccea).

Capelli biondi, occhi marroni, alta 175 cm. Ha conseguito il diploma di liceo artistico e attualmente frequenta l’accademia di Belle Arti di Roma, con indirizzo e scenografia. Pratica nuoto e tennis e ama andare a cavallo.

Sogna di diventare un’attrice, il suo mito è Audrey Hepburn.

Roberta Di Re accede dunque alle prefinali nazionali, in programma dal 27 al 30 agosto a Jesolo (VE), dove giungeranno 210 ragazze da tutta Italia. Solo 30 di esse però prenderanno parte alla finale, in onda l’8 settembre su La7, con la speranza che la neo eletta possa ripercorrere il cammino diArianna David, ultima Miss Roma ad aver vinto anche il titolo di Miss Italia nel 1993.

Per le altre finaliste regionali, invece, ci saranno altre occasioni per conquistare uno degli altri 11 titoli utili per raggiungere Jesolo. Di seguito il calendario delle finali regionali già fissate:

21 luglio: Miss Eleganza Lazio 2017 – Grand Hotel Helio Cabala, Marino Laziale (RM)

23 luglio: Miss Equilibra Lazio 2017 – piazza di Corte, Ariccia (RM)

30 luglio: Miss Rocchetta Bellezza Lazio 2017 – piazza Garibaldi, Montecompatri (RM)

4 agosto: Miss Miluna Lazio 2017 – p.le del Convento di S.Francesco, Canino (VT)

5 agosto: Miss Sport Lazio 2017 – Harem, Gallinaro (FR)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
8 agosto: Miss Tricologica Lazio 2017 – Castelforte (LT)

12 agosto: Miss Etruria 2017 – p.le Tirreno, Marina di Montalto (VT)

22 agosto: Miss Lazio 2017 – p.le Gravisca, Montalto di Castro (VT)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento