Cronaca

Camionista beccato con l'autoarticolato taroccato con un modifica illegale

Inoltre, dall'esame della documentazione l'autista è risultato privo della licenza di trasporto comunitaria

foto di archivio

Continuano incessanti i controlli sul trasporto merci da parte della Polizia Stradale di Frosinone. Nei giorni scorsi gli agenti hanno proceduto al controllo di un autoarticolato che trasportava un carico di sapone liquido per uso domestico. Dall’esame della documentazione l’autista è risultato privo della licenza di trasporto comunitaria, ma a insospettire gli operatori durante il controllo delle caratteristiche tecniche del veicolo era il tetto del semirimorchio. Esso appariva in parte alzato come dissaldato dalla restante struttura.

Il sistema per taroccare il tetto

I poliziotti hanno, così, scoperto che vi era stata creata un’intercapedine interna asportando la coibentazione termica dei pannelli che componevano il tetto del semirimorchio, il quale si alzava e si abbassava grazie ad un sistema di 10 pistoni (5 per lato),comandati da un interruttore nascosto tra gli strumenti di controllo del frigorifero

Si è proceduto pertanto ad una accurata ispezione anche con l’ausilio di unità cinofile, che però dava esito negativo. Il conducente è stato sanzionato per la mancanza della prescritta licenza di trasporto comunitaria con il relativo fermo amministrativo del veicolo per tre mesi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camionista beccato con l'autoarticolato taroccato con un modifica illegale

FrosinoneToday è in caricamento