Campocatino, si infortuna sul sentiero: recuperata dall'eliambulanza e dal Soccorso Alpino

Una donna inglese di 46 anni era impegnata con un gruppo di amici quando a causa di una scivolata ha riportato la frattura di una caviglia

Nel pomeriggio di ieri, venerdì 28 agosto, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto nel territorio del comune di Guarcino, in provincia di Frosinone, per soccorrere una donna infortunatasi sul sentiero. L'escursionista - una donna inglese di 46 anni - era impegnata con un gruppo di amici quando a causa di una scivolata ha riportato la frattura di una caviglia tra Peschio delle Cornacchie ed il Sentiero dei Fiori. Vista la posizione non raggiungibile dai mezzi di soccorso, è giunta una squadra di terra della stazione del Soccorso Alpino di Collepardo e l'eliambulanza del 118 della Regione Lazio con a bordo il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino. La paziente dopo essere stata stabilizzata sulla barella è stata verricellata a bordo dell'elicottero e consegnata successivamente al personale sanitario dell'ambulanza che attendeva sul piazzale di Campocatino. La donna è stata infine trasportata all'ospedale civile di Alatri per le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento