menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campocatino, escono per un’escursione e rimangono bloccati sul ghiaccio

Tre uomini ed una donna sono stati recuperati con il buio dagli uomini del soccorso alpino e dai carabinieri

È finita nel migliore dei modi, a parte lo spavento, un’escursione sulle montagne del nord della Ciociaria per quattro persone provenienti dalla Capitale. Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto nella serata di ieri a Campocatino, in provincia di Frosinone, per recuperare tre escursionisti impossibilitati a proseguire su un pendio ghiacciato.

I tre, impegnati dalla tarda mattinata di giovedì in un'escursione su un sentiero invernale, non avendo la corretta attrezzatura per affrontare 200 metri di dislivello ormai ghiacciati a causa del sopraggiungere della sera, hanno contattato il 112 chiedendo aiuto.

I Carabinieri hanno dunque inoltrato la richiesta al Soccorso Alpino territoriale della stazione di Collepardo che - dopo aver preso contatto telefonico con i tre - ha raggiunto il gruppo di escursionisti, lo ha messo in sicurezza e lo ha riaccompagnato alla macchina. Ad attendere gli escursionisti, anche un'autoambulanza del 118 per sincerarsi delle condizioni fisiche di uno dei componenti del gruppo, una donna scivolata qualche ora prima andando a sbattere contro una pianta fortunatamente senza conseguenze serie. I tre, due uomini e una donna di 56, 32 e 63 anni, sono tutti residenti a Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento