Campoli Appennino, beccati mentre si scambiano la droga, inseguiti ed arrestati

I carabinieri della compagnia di Sora hanno fermato tre uomini dopo un breve inseguimento trovati con 4,5 Gr di droga

Presi mentre stanno scambiandosi la droga ed i soldi si danno alla fuga ma vengono arrestati dopo un breve inseguimento. Stiamo parlando di tre giovani di Campoli Appennino, paese nei pressi di Sora, arrestati dai carabinieri del Norm della locale compagnia nelle ore scorse.

C.F.35enne del luogo, era già censito per truffa e reati connessi allo spaccio di stupefacenti, i suoi due complici, rispettivamente un 27enne, censito per furto e stupefacenti, ed un 31enne, incensurato, sono stati presi e dovranno rispondere del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I tre sono stati notati dai carabinieri a bordo di un’autovettura che dopo aver rallentato, si accostava ad un uomo che li attendeva a margine della strada. A quel punto, C.F. veniva sorpreso nell’atto di cedere ai due la sostanza stupefacente, che trasportava in una busta termosaldata, contenente diverse dosi di cocaina per un peso di grammi 2 circa, in cambio di 100 Euro. Dopo un breve inseguimento lungo le strade cittadine i tre uomini venivano fermati dai carabinieri. Durante il controllo, l’arrestato tentava inoltre di disfarsi di una seconda busta, contenente ulteriori grammi 2,5 di cocaina.

Al termine delle formalità di rito, il 35enne veniva tratto in arresto e posto in regime degli arresti domiciliari, i due complici deferiti in stato di libertà’ e l’acquirente segnalato alla Prefettura di Frosinone quale assuntore di stupefacenti. Lo stupefacente ed il denaro provento dell’illecita attività venivano sottoposti a sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento