Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Capranica Prenestina, ad agosto ancora una volta i medici del Bambin Gesù raccoglieranno il sangue in città

Il prossimo 18 agosto per il XII° anno consecutivo l'Ospedale Pediatrico Bambin Gesù effettuerà una raccolta esterna di sangue a Capranica Prenestina, paese arroccato su una delle vette più alte dei Monti Prenestini a quasi mille metri di quota.

Il prossimo 18 agosto per il XII° anno consecutivo l'Ospedale Pediatrico Bambin Gesù effettuerà una raccolta esterna di sangue a Capranica Prenestina, paese arroccato su una delle vette più alte dei Monti Prenestini a quasi mille metri di quota.

La manifestazione ormai entrata nel programma dell' "Estate Capranicense" vede la partecipazione oltre che dei donatori locali anche quella di diverse persone che si trovano a Capranica per trascorrere le vacanze estive, e di donatori abituali residenti o villeggianti dei paesi vicini che vengono informati dall'ospedale, se già donatori, o attraverso locandine affisse nei locale pubblici o attraverso annunci in giornali a carattere locale ma ben distribuiti sul territorio come "EccoLaNotiziaQuotidiana" che con molta disponibilità ha raccolto il nostro invito e contribuisce assieme a noi a sopperire alla cronica carenza di sangue dei mesi estivi.

Il numero di raccolte che riusciremo a realizzare sarà tanto più alto quanto maggiore sarà il numero di persone che riusciranno ad essere informate, considerato che qualcuno per vari motivi non potrà donare.

Il Bambin Gesù sempre attento alla salute dei pazienti ma anche dei donatori li sottopone ad accurata visita prima del prelievo, e se anche vi fosse il minimo dubbio che possa mettere in discussione la salute del donatore, l'ospedale rinuncia a denti stretti alla donazione ma intende salvaguardare in primis la salute del donatore. Ogni donatore inoltre riceverà a casa uno screening completo degli esami del sangue.

Il "Gruppo Donatori Sangue Capranica Prenestina" , organizzatore dell'evento, forte degli oltre 250 donatori accumulati in undici anni di attività rappresenta una realtà locale conosciuta e apprezzata sul territorio dei Monti Prenestini ed effettua anche altre manifestazioni tese ad alleviare le sofferenze dei piccoli pazieti dell'ospedale, come visite in maschera in occasione del Carnevale sia presso la sede di Roma che quella di Palidoro.

L'appuntamento è a partire dalle ore 08:00 fino alle ore 11:00 nella splendida sede Comunale di Palazzo Barberini (piazza Aristide Frezza 6) sede anche del" Museo Naturalistico dei Monti Prenestini", aperto anche la domenica.

Vi aspettiamo numerosi ringraziandovi anticipatamente e invitandovi ad un passaparola anche tra amici e conoscenti.

Info organizzazione 339-3046618 Corrado Panzironi. Info Comune 06-9584031

Un po' di storia del Gruppo Donatori

Nato nell'anno 2002 con lo scopo di contribuire ad alleviare le richieste di sangue dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù, soprattutto nel mese di agosto, attualmente conta oltre 250 donatori che effettuano la donazione nel mese di agosto a Capranica Prenestina presso la splendida sede comunale di Palazzo Barberini (XVI sec.), all'interno della grandiosa aula consiliare,e durante l'anno presso l'ospedale stesso o in altri punti di raccolta esterni organizzati da altri gruppi di donatori .

La donazione che sino ad oggi si è sempre svolta la domenica successiva a Ferragosto vede la partecipazione, oltre che della popolazione residente, anche di donatori provenienti dai paesi limitrofi come Rocca di Cave, Castel S.Pietro, Palestrina, Zagarolo, San Vito Romano, Pisoniano, Genazzano, Cave, Castel Madama, Tivoli e anche dalla capitale.

Molti di loro sono residenti a Roma e si trovano a Capranica per trascorrere le vacanze estive, ma tanti vi tornano soltanto per donare il sangue, perché avvisati nei giorni precedenti dall'ospedale o da un passaparola dei donatori stessi, consapevoli dell'importanza di una donazione effettuata nel mese di agosto, un mese critico, perché le città si svuotano per le vacanze e le donazioni sono molto rare. Oltre che a donare il sangue il nostro Gruppo è impegnato anche in altre attività come visite in maschera all'ospedale stesso in occasione del Carnevale o la partecipazione con discreti risultati alla "Corsa del donatore " che si tiene a S.Cesareo nel mese di Aprile.

Il fatto di donare il sangue in un periodo dove forte è la carenza ci rende orgogliosi e

consapevoli di apportare un aiuto consistente al fabbisogno dell'ospedale, che oltre a far fronte alle necessità di sangue per i pazienti provenienti dalla nostra regione deve provvedere anche ai molti provenienti da fuori regione, soprattutto dal sud ma anche dalla vicina Toscana che pure dispone di ospedali pediatrici all'avanguardia.

A tutte queste persone, già provate dal dispiacere, dal viaggio, dalla lontananza dalla propria casa, dalla necessità di reperire un alloggio per i familiari che assistono i piccoli pazienti (al riguardo è attiva l'associazione di volontariato Peter Pan), non si può chiedere di portarsi dietro anche i donatori.

A questo devono provvedere i donatori abituali della nostra regione anche attraverso opera di convincimento verso altre persone.

Queste ed altre notizie relative al gruppo donatori sono consultabili al sito

www.donatoricapranica.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capranica Prenestina, ad agosto ancora una volta i medici del Bambin Gesù raccoglieranno il sangue in città

FrosinoneToday è in caricamento