rotate-mobile
Cronaca

Carpineto, verso il sistema informativo territoriale dei Monti Lepini

Parte la prima collaborazione nata dal protocollo di intesa firmato ad Aprile 2016 tra la Compagnia dei Lepini e il Ce.R.S.I.Te.S di Sapienza Università di Roma che mira alla costruzione di un Sistema Informativo Territoriale (S.I.T.) ovvero alla...

Parte la prima collaborazione nata dal protocollo di intesa firmato ad Aprile 2016 tra la Compagnia dei Lepini e il Ce.R.S.I.Te.S di Sapienza Università di Roma che mira alla costruzione di un Sistema Informativo Territoriale (S.I.T.) ovvero alla catalogazione e alla riorganizzazione del patrimonio di dati già presente sul territorio ma che attualmente si trova distribuito tra i diversi enti operanti nella zona.

Il S.I.T, una volta ultimato, sarà proprietà di entrambi gli enti.

Le potenzialità di un S.I.T. sono molteplici; tra queste ricordiamo: la georeferenziazione dei beni e delle informazioni esistenti, ossia la possibilità di associare a questi ultimi delle coordinate cartografiche; la produzione di mappe tematiche; la possibilità di effettuare analisi ambientali, socioeconomiche e urbanistiche del territorio dei Lepini. L?obiettivo di un S.I.T. è la fruizione in maniera efficiente e consapevole dei dati territoriali in esso inseriti per permettere a diverse tipologie di utenti di interagire con il territorio e gli enti, sia pubblici che privati, in esso presenti.

La costruzione del S.I.T. sarà svolta dal Ce.R.S.I.Te.S attraverso il Laboratorio di Progettazione del Territorio, responsabile prof. Alberto Budoni, collaboratori ing. Valerio Mazzeschi e ing. Gianluca Vavoli. Il coordinamento del progetto sarà a cura della Compagnia dei Lepini.

Per Quirino Briganti, presidente della Compagnia dei Lepini, ?L?obiettivo di costruire un Sistema Informativo Territoriale dei Monti Lepini è una scelta indispensabile per le prospettive di sviluppo del territorio. Troppo spesso gli amministratori pubblici, gli operatori economici e i soggetti che, a vario titolo, operano nel territorio sono costretti a prendere delle decisioni senza avere a disposizione le giuste informazioni e i dati necessari per fare le giuste valutazioni. Così come il personale docente delle scuole, gli studenti, gli operatori delle informazioni ed i cittadini tutti delle nostre comunità hanno difficoltà ad acquisire dati e informazioni utili per compiere le proprie scelte. Con questo ambizioso progetto vogliamo sopperire a questa carenza che, nella contemporanea società della conoscenza e dell?informazione, non è più ammissibile. Abbiamo costruito un partenariato di eccellenza con l?Università La Sapienza, sede di Latina, che dispone delle adeguate metodologie tecnico-scientifiche e delle competenti risorse umane e, siamo convinti, che l?implementazione del progetto consentirà di mettere in moto un nuovo processo di cooperazione e di partecipazione tra soggetti pubblici e privati finalizzato a condividere più proficuamente il notevole patrimonio di dati, informazioni, conoscenze del territorio dei Monti Lepini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpineto, verso il sistema informativo territoriale dei Monti Lepini

FrosinoneToday è in caricamento