Casalattico, la tragica morte di Pasqualina Crinca avvolta dalle fiamme

Con il passare delle ore emergono i dettagli dell’assurda morte dell’anziana che domenica pomeriggio è stata trovata carbonizzata all’interno della sua abitazione

Una morte assurda e dolorosa quella della povera Pasqualina Crinca l’anziana che ieri pomeriggio è stata avvolta dalle fiamme dopo essere scivolata all’interno della sua abitazione in contrada La Macchia a Casalattico.

La tragedia in un attimo

Una tragedia che si è consumata in un attimo con la figlia della 85enne che era uscita a stendere i panni e che mai avrebbe immaginata che la mamma, disabile con problemi di deambulazione, potesse cadere e battere la testa sullo spigolo dello scalino del caminetto.

L’intervento dei vigili del fuoco

A nulla purtroppo è servito l’intervento dei vigili del fuoco che dopo aver spento le fiamme presenti nell’abitazione (in foto l’ingresso) hanno trovato il corpo carbonizzato della donna proprio di fronte al caminetto. Una tragedia che ha scosso l’intera cittadina di Casalattico con gli abitanti che si sono stretti intorno al dolore dei familiari di Pasqualina. La salma della poveretta è stata restituita alla famiglia dopo un esame esterno. Domani i funerali a Casalattico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento