menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a cenare in un noto ristorante: 400 euro di multa a testa per i 9 commensali

È accaduto in un’attività di ristorazione di Piedimonte San Germano, per la quale i carabinieri hanno richiesto la chiusura per violazione della normativa anti Covid. Sanzione anche per un giovane di Atina andato a una cena tra amici a Cassino

Una “bella” cena in un noto ristorante di Piedimonte San Germano (Frosinone) ai tempi delle restrizioni anti Covid. Per questo motivo i carabinieri della locale stazione hanno comminato la sanzione amministrativa prevista dalla legge: una multa salata da 400 euro a testa. I militari dell’Arma, inoltre, hanno proposto la chiusura dell’attività di ristorazione alla competente autorità giudiziaria.    

Sempre nel Cassinate, per l’esattezza ad Atina, i carabinieri di Picinisco hanno multato un giovane del luogo in rientro da Cassino. Perché? Ha dichiarato che “aveva preso parte ad una cena tra amici”. Anche in questo caso, ovviamente, violando le normative di contenimento dell’epidemia da Covid.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento