menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassinate, giovane spacciatore messo ai domiciliari: trovati nella sua abitazione 71 grammi di hashish

Il 21enne aveva già dei precedenti in materia di armi e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

I Carabinieri della Stazione di Ausonia hanno arrestato un 21enne di Castelnuovo Parano, già censito per precedenti in materia di armi e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari, durante uno specifico servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, in collaborazione con un'unità cinofila dei Carabinieri del Nucleo di Roma Ponte Galeria, hanno perquisito l’abitazione dal ragazzo rinvenendo 71 grammi di hashish ed un bilancino di precisione. I militari operanti, pertanto, hanno arrestato il giovane che, come disposto dall’A.G. di Cassino, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento