menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consumano bevande alcoliche nei pressi di un bar e vengono multate

Inoltre i carabinieri hanno multato anche un uomo che si trovava nel sud della provincia ciociara ma che era residente in Campania

Ancora troppe le persone che non hanno recepito le ultime direttive imposte dai Dpcm per il contenimento del coronavirus. Una di queste dice chiaramente che non si possono consumare caffè o bibite al di fuori, o nelle adiacenze, dei bar. Una regola che non è stata rispetta ad Acquafondata, paese nel sud della provincia di Frosinone, da tre persone.

Queste sono state sorprese dai carabinieri della locale stazione all’esterno di un esercizio commerciale del posto mentre erano intenti a consumare tranquillamente bevande alcoliche. È scattata di conseguenza la sanzione amministrativa per ognunio dei tre.

A San Vittore del Lazio, invece, i Carabinieri di Cervaro hanno controllato due persone, residenti nella Provincia di Roma che sono stati sorpresi mentre si aggiravano, con fare sospetto ed a bordo di un’autovettura, nei pressi di abitazioni di campagna di questo comune. Gli stessi non hanno fornito giustificazioni in merito alla loro presenza sul luogo del controllo e, ricorrendone i presupposti di legge, venivano proposti per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

Gli stessi militari, inoltre, nel corso della medesima attività preventiva, hanno sanzionato un 63enne di Teano (Ce), che non ha fornito giustificazioni in merito alla sua presenza sul luogo del controllo e, pertanto, risultava inottemperante al divieto di spostamento tra Regioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento