menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassinate, positiva al tampone se ne andava in giro tranquillamente, 26 enne denunciata

Era stata messa in isolamento con sorveglianza attiva e nonostante questo si è spostata da un comune ad un altro

Da un comune all’altro senza il minimo rispetto delle normative per il contrasto della diffusione dell’epidemia del Covid-19. Stiamo parlando di una 26 enne di Sant’Elia Fiumerapido che nelle ore scorse è stata individuata e denunciata dai carabinieri.

La donna è residente a Sant’Elia Fiumerapido ma domiciliata a Piedimonte San Germano.  Dagli accertamenti svolti è emerso che la stessa il 31 ottobre u.s. era stata sottoposta a tampone presso il drive-in dell’ASL di Cassino, risultando positiva al test e messa in isolamento con sorveglianza attiva presso l’abitazione in Piedimonte San Germano. Da questo luogo, però la donna, senza giustificato motivo, si è allontanata per recarsi presso l’abitazione di un altro familiare situata nel Comune di Sant’Elia Fiumerapido.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento