Cassinate, tentano l'assalto alla tabaccheria ma vengono bloccati da una fotografia

Una banda di ladri, dopo aver rubato un furgone, ha provato a portare via sigarette e gratta e vinci. Il tempestivo scatto di un passante ha innervosito i malviventi che sono fuggiti

Costretti alla fuga dopo uno scatto con il cellulare. Una banda di ladri in azione a Cervaro, nel sud della provincia di Frosinone, nella notte tra il 2 e il 3 febbraio, ha dovuto rinunciare al bottino e darsi precipitosamente alla macchia perché un giovane di passaggio ha immortalato con il suo cellulare quanto stava accadendo in piazza Casaburi. 

Il rumore

Mancava poco allo scoccare delle tre di notte quando un gruppetto di adolescenti, seduto nei pressi di un chiosco, ha sentito in maniera chiara un tonfo prima e e un rumore di vetri in frantumi poi. Uno dei ragazzi si è avvicinato ed ha visto un furgone con il motore e le luci accese e delle persone che stavano caricando rapidamente degli oggetti. Era il contenuto del distributore di sigarette della adiacente tabaccheria. Senza pensarci due volte ha scattato una serie di foto e poi ha iniziato a gridare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le grida

Le urla hanno richiamato l'attenzione degli altri presenti in piazza ed a questo punto i ladri hanno dovuto fermarsi e fuggire con il furgone che era stato rubato poco prima in un cantiere del paese. Sull'episodio stanno ora indagando i carabinieri della Compagnia di Cassino. In meno di un mese è il quarto furto a danno di un'attività commerciale presente in paese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento