menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassinate, acquista on-line una piscina ma viene truffata di 700 euro

Il raggiro è stato perpetrato da una 35 enne di Montesilvano (Pescara) che è stata denunciata dai carabinieri

Pensava di aver fatto un affare, invece come purtroppo avviene sempre più soventemente, è stata truffata da una venditrice on-line. Una 34 enne di Cervaro, nel sud della provincia di Frosinone, nei giorni scorsi dopo aver visto un annuncio su un noto sito di e-commerce aveva deciso di contattare la venditrice, una 35 enne di Montesilvano in Abruzzo e dopo essersi messe d’accordo sul prezzo la donna le ha fatto un bonifico di 700 euro.

Dopo qualche giorno con la venditrice che sistematicamente si rendeva irreperibile la donna ciociara ha capito di essere stata truffata ed è andata dai carabinieri per sporgere denuncia. Dopo le indagini del caso le 35 enne abruzzese è stata denunciata per truffa informatica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento