menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassinate, occhio alle truffe on-line per la vendita del pellet

Smascherati due raggiri molto simili ai danni di altrettanti cittadini del sud della provincia di Frosinone

L’inverno non è ancora terminato e soprattutto nelle ore serali e notturne le temperature  scendono di parecchi gradi e nelle case si accendono i termosifoni o le stufe a combustione. Tra i materiali che vanno per la maggiore c’è il pellet per il rapporto tra il basso prezzo e la resa. Un materiale sul quale ultimamente si stanno concentrando le truffe on-line con ignari compratori che vengono truffati come avvenuto a due cittadini residente nel cassinate nel sud della provincia di Frosinone.

Nelle ore scorse, infatti, è stato deferito in stato di libertà per il reato di truffa, un 49enne residente nella provincia di Pescara, già censito per reati contro il patrimonio. Dopo le indagini del caso, avviate a seguito di denuncia da parte di un 60enne di Pontecorvo, è emerso che il 49enne aveva pubblicato sul facebook un annuncio relativo alla vendita di una caldaia a pellet inducendo la vittima a versargli, tramite bonifico bancario, la somma di euro 730 occorrenti per l’acquisto, ma una volta ricevuta la somma oltre a non consegnare la merce acquistata, si era reso irreperibile

Sempre a Pontecorvo i militari della locale Stazione, hanno deferito in stato di libertà per i reati di truffa e sostituzione di persona, un 21enne residente a Messina, già censito per reati contro il patrimonio.

Dalle indagini svolte dai militari dopo una denuncia presentata da un 68enne del posto, è emerso che il ragazzo, al fine di procurarsi un ingiusto profitto, dopo aver creato un sito internet utilizzando i riferimento societari di una ditta estranea ai fatti, pubblicizzava la vendita di pellet inducendo così la vittima a versare su un conto corrente a lui intestato la somma di euro 750 per l’acquisto, ma una volta ricevuta la somma si rendeva irreperibile senza mai consegnare la merce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento