rotate-mobile
Cronaca Cassino

Cassino, allarme bomba in tribunale, controlli lampo delle forze dell'ordine

Una chiamata anonima al 112 ha fatto scatto scattare il protocollo di messa in sicurezza. Carabinieri, Vigili del Fuoco e Polizia in azione. Nessun ordigno è stato trovato

Una chiamata anonima al 112 ha segnalato la presenza di un ordigno all'interno del tribunale di Cassino. L'allarme è scattato poco dopo le nove di questa mattina quando i Carabinieri unitamente al personale della Polizia Giudiziaria presente nel palazzo, hanno attivato la procedura di messa in sicurezza. In pochi minuti sul posto sono arrivati gli uomini del capitano Ivan Mastromanno unitamente ai Vigili del Fuoco ed alla Polizia. L'intero stabile è stato controllato e nessun ordigno è stato rinvenuto. L'allarme è rientrato in pochi minuti e le udienze non hanno avuto alcun rallentamento

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, allarme bomba in tribunale, controlli lampo delle forze dell'ordine

FrosinoneToday è in caricamento