rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Cassino

Botte alla moglie che finisce in ospedale, arrestato camionista

Un autotrasportatore quarantenne bloccato dalla Polizia dopo un'indagine lampo

Per anni ha picchiato e mandato in ospedale la moglie. Poi gli insulti continui e le minacce di morte. Vessazioni quotidiane a cui hanno posto fine gli agenti del commissariato di Cassino e la Procura. A finire in carcere, su ordine di custodia cautelare, è stato G. C. , un camionista di 40 anni residente in città.

L'indagine

L'uomo è stato arrestato dopo l'indagine portata avanti dal magistrato Chiara D'Orefice che ha ritenuto validi gli elementi raccolti dagli investigatori della Polizia. La custodia cautelare è stata emessa dal Gip Gabriele Montefusco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte alla moglie che finisce in ospedale, arrestato camionista

FrosinoneToday è in caricamento