Cassino, va in comune e le rubano il motorino

Il ladro del mezzo a due ruote è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione

Parcheggia il motorino davanti al comune di Cassino, va all’ufficio anagrafe e quando esce non lo trova più in quanto il suo mezzo a due ruote era stato rubato. Così ad una donna del posto non è rimasto altro che fare una denuncia ai carabinieri. I militari dopo una serie di indagini hanno rintracciato ed arrestato il ladro. Si tratta di un 46enne del posto con precedenti penali per danni contro il patrimonio, la persona e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 19 e domenica 20 settembre

  • Per 'arrotondare' affittava ville a giovani prostitute: arrestata insegnante del capoluogo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento