Cassino, invece del biglietto esibisce i cazzotti. Arrestato un 31enne nigeriano

L’uomo viaggiava su un treno proveniente da Bari ed era diretto a Roma, alla richiesta del titolo di viaggio ha iniziato ad agitarsi ed a prendere a spintoni i presenti

Al momento di esibire il biglietto ha dato in escandescenza ed ha preso ad agitarsi ed a spintonare i presenti.  L’uomo, un nigeriano di 31 anni viaggiava a bordo del treno proveniente da Bari e diretto a Roma Termini.

Lo scontro fisico

Durante la colluttazione è intervenuto, libero dal servizio, un poliziotto che, con mossa repentina, dopo essere stato spintonato, riusciva a bloccarlo. L’atteggiamento aggressivo dell’uomo, teso allo scontro fisico, rendeva necessario allertare i poliziotti della Polfer di Cassino che lo hanno tratto in arresto una volta arrivato in stazione. L'uomo dovrà rispondere di resistenza, violenza, minacce  e lesioni a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento