Cassino, pugno duro della Polizia contro lo spaccio di droga tra i giovani: arrestato un pusher

A finire in manette un ventinovenne residente in città e trovato in possesso di hashish, cocaina e bilancino di precisione

Trovato in possesso di hashish, cocaina, un bilancino di precisione e danaro contanti. Un giovane residente a Cassino di 29 anni è stato arrestato dal personale del Commissariato di Polizia di Cassino, in collaborazione con le unità antidroga della Squadra Cinofili, per detenzione di sostanze stupefacenti destinate allo spaccio. Nel corso della perquisizione nella sua abitazione, sono stati sequestrati circa 50 grammi di hashish e 15 grammi di cocaina, un bilancino di precisione ed una ingente somma di denaro, probabile provento della illecita attività di spaccio, abilmente occultata all’interno della camera da letto.

La prevenzione

Nella città martire i servizi sono continuati fino a tarda sera con particolare attenzione alle aree dove è più alta la frequentazione da parte di soggetti dediti allo spaccio, agli esercizi commerciali ed all’area della stazione ferroviaria, dove un 26enne di origini campane è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish e sarà segnalato alla Prefettura mentre un giovane straniero è stato invece denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma, per rifiuto di fornire le proprie generalità e riaffidato ai genitori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dati

Il servizio straordinario di controllo del territorio ha interessato anche Frosinone ed i comuni di Sora, Fiuggi e Cassino e che ha visto l’impiego del personale della Questura e dei Commissariati, due pattuglie della Polizia Stradale e due unità della Squadra Cinofili della Polizia di Stato di Nettuno. Sono state controllate oltre 160 persone, 84 veicoli ed effettuati 10 posti di controllo. Sono stati elevati 11 verbali per violazioni alle norme sulla circolazione stradale ed è stato emesso un Foglio di Via Obbligatorio da Frosinone a carico di uno straniero che si aggirava con fare sospetto nei pressi dei giardini pubblici antistanti la stazione ferroviaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento