Vuole raggiungere Cassino ma si perde nei boschi, messo in salvo con un trattore

Un uomo voleva trascorrere una giornata tra le bellezze dell’Abbazia ma seguendo il navigatore satellitare è arrivato ad un punto di non ritorno su una strada molto ripida

Una giornata di relax che si è trasformata in un’odissea. Un uomo aveva deciso di passare una giornata ad ammirare la bellezza dell’Abbazia di Montecassino e dal Molise aveva deciso di raggiungere, approfittando dela caldo delle giornate dello scorso fine settimana, il basso Lazio e la provincia di Frosinone seguendo le indicazioni del navigatore satellitare.

Dopo ore di tragitti di campagna ad un certo punto si è ritrovato in un bosco con strade ripidissime e con alberi in mezzo alla corsia. Si è fermato con la macchina che non riusciva più ad andare ne avanti e ne indietro e quindi ha deciso di chiamare i soccorsi.

La Polizia ha inoltrato la richiesta di aiuto dalla Sala Operativa ai vigili del Fuoco che lo hanno geolocalizzato e poi lo hanno raggiunto con un mezzo fuoristrada, l’unico che poteva raggiungere quel sentiero. Tuttavia le operazioni di recupero non sono state per nulla facili, gli uomini del 115 infatti hanno dovuto richiedere l’intervento sul posto di un trattore trovato in zona che potesse raggiungere il mezzo e tirare fuori l’auto e il conducente per la ripida pendenza. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Roccasicura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento