Cassino, auto contro moto, gravissima una giovane donna trasferita in elicottero a Roma

Una potente due ruote si è scontrata con un'Alfa 155 che stava uscendo dal distributore di carburante della Esso nei pressi del 'Santa Scolastica'

I soccorsi dell'Ares 118

E' una donna la ferita più grave dell'incidente stradale che si è verificato poco prima delle sedici lungo la superstrada Cassino-Atina al chilometro 39 nei pressi del distributore di carburante Esso. La due ruote sulla quale la donna viaggiava insieme ad un uomo (entrambi trentenni e residenti a Formia in provincia di Latina), per cause ancora in fase di accertamento, si è scontrata con un'Alfa 155. Un impatto violentissimo che ha fatto finire i due motociclisti contro un camion parcheggiato nel piazzale del distributore.

Tempestivi i soccorsi

Il conducente della motocicletta è stato trasportato al vicino pronto soccorso del 'Santa Scolastica' mentre per la sua compagna di viaggio è stato necessario il trasferimento in elicottero al policlinico 'Umberto Primo' di Roma. Per poter fare atterrare l'elicottero è stato necessario chiudere la SS 509 in entrambe le direzioni con i Vigili Urbani ed i Carabinieri presenti nei pressi degli svincoli di Cassino e Sant'Elia Fiumerapido. I vigili del fuoco stanno ora mettendo in sicurezza l'area mentre alla Polizia Stradale il compito di dover ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Ferito anche se lievemente e sotto choc il conducente dell'Alfa 155.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Cassino, violento scontro una moto ed un'auto. Ragazzo rischia di perdere una gamba (foto e video)

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento