Pensionato investito ed ucciso da un'auto pirata

Il gravissimo incidente è avvenuto nei pressi del ristorante I Tre Pini, tra San Vittore del Lazio e Cassino. E' caccia al conducente che dopo qualche chilometro ha abbandonato la vettura

Un investimento mortale si è verificato poco dopo le 20 nei pressi del ristorante I tre pini tra Cassino e San Vittore del Lazio. A perdere la vita un pensionato che stava percorrendo la strada provinciale che collega Cassino a Rocca d'Evandro in territorio di Cassino. Il poveretto è stato falciato da una macchina che è poi fuggita senza prestare soccorso. Il conducente ha poi abbandonato la vettura ed è attivamente ricercato nelle campagne circostanti. Sul posto è atterrato anche un elicottero dell'Ares 118 ma per il pensionato non c'è stato nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

seguono aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento