Contromano e a tutta velocità sull'autostrada. La polizia blocca un 45enne di Cassino

Gli agenti hanno tempestivamente bloccato un uomo che guidava in stato di ebbrezza

Folle corsa contromano sull'autostrada A/1 in direzione Sud. Il tempestivo intevento delle pattuglie della Polizia Stradale e della Squadra Volante della Questura ha scongiurato il possibile verificarsi di una vera e propria tragedia. Gli agenti, allertati dalla sala operativa, sono riusciti a bloccare, al km 627, il conducente impazzito, un 45enne di Cassino in evidente stato di ebbrezza, prima che potesse provocare un incidente mettendo così in pericolo la sua vita e quella di altri. L'uomo è stato denunciato, con le previste contestazioni al Codice della Strada, gli è stata ritirata la patente di guida e il veicolo dovrà rimanere fermo per tre mesi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento