Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

Un giovane in stato di alterazione ha seminato il panico nella frazione di Sant'Angelo in Theodice. Sul posto diverse ambulanze e pattuglie dell'Arma e della Polizia di Stato

Foto di archivio

Un uomo in stato di alterazione si è barricato, poco dopo le 19 di oggi, all'interno di un bar nella frazione di Sant'Angelo in Theodice a Cassino (nel sud della provincia di Frosinone) e per diversi minuti ha seminato il panico. Sul posto, per bloccare l'uomo, sono intervenute diverse pattuglie di carabinieri e polizia che, non senza difficoltà, sono riusciti a bloccare il cliente esagitato che pretendeva da bere pur essendo già in evidente stato di alterazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al diniego del titolare ha iniziato a dare in escandescenze. Nella colluttazione con i militari che cercavano di bloccarlo, l'uomo ha ferito al volto, con il collo di una bottiglia rotta, un carabiniere che insieme ad un collega è stato trasportato al pronto soccorso. Per questo è stato necessario l'arrivo di diverse ambulanze e dell'auto medica. Il giovane è stato, quindi, arrestato e posto agli arresti domicialiari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento