Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Cassino, cade dallo scooter lungo la superstrada: salvato da un agente fuori servizio

Un centauro ha perso l'equilibrio nei pressi dell'ingresso della rampa di Cassino centro. A bloccare i mezzi in transito ed a dare l'allarme è stato un solerte poliziotto

Un centauro deve la vita alla prontezza di riflessi di un poliziotto fuori servizio che si trovava a transitare, nel momento in cui ha perso il controllo del suo scooter, finendo a terra al centro della superstrada Cassino-Formia. E' accaduto nella serata di ieri quando un cassinate, a bordo del suo due ruote, stava percorrendo il tratto di superstrada in direzione Formia. Aveva da poco superato la rampa di uscita dello svincolo Cassino centro quando si è trovato a cadere rovinosamente a terra. In una frazione di secondo chi lo seguiva ha capito la situazione. Si è fermato mettendo i segnali delle quattro frecce e facendo così rallentare chi arrivava da entrambe le direzioni. Fortunatamente in quel frangente nessun mezzo pesante si è trovato a transitare. E' stato allertato il 113 e poi il 118. In brevissimo tempo sul posto è arrivata una Volante del commissariato di Cassino e un'ambulanza dell'Ares 118. Il centauro, però, ha rifiutato il ricovero e di sottoporsi all'alcool test e per questo è stato denunciato. La Polizia sta indagando sulla provenienza dello scooter. A parte il grande spavento non ha infatti riportato nessun'altra conseguenza fisica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, cade dallo scooter lungo la superstrada: salvato da un agente fuori servizio

FrosinoneToday è in caricamento