Cassino, scoperta carne macellata in pessime condizioni

Il ritrovamento all’interno di un camioncino bloccato in A1 dalla stradale con alla guida due uomini di origine campana

Portavano carne macellata nel loro camioncino senza rispettare le minime regole igienico – sanitarie e per questo motivo sono stati multati. Nella giornata di giovedì,  nel corso di servizi  di vigilanza, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, fermava  un autocarro FIAT Doblò  mentre percorreva la S.R.630 al Km.3, nel territorio del comune di Cassino.

L'identificazione dei conducenti

Identificate le persone a bordo:  il conducente è un 65enne, mentre  il passeggero è un 29enne originario del  Bangladesh; entrambi sono  residenti in Campania. Nel corso del controllo  emergeva  che il mezzo trasportava  animali macellati e pertanto si eseguiva una ispezione particolare nel vano di carico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scoperta della carne macellata

All’interno vi erano  diversi animali macellati: richiesto intervento del personale sanitario della ASL di Cassino che  ne disponeva la distruzione delle parti di carne che erano a contatto con il pavimento, oltre 20 kg. Il conducente  veniva  contravvenzionato, come previsto dalla normativa vigente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento