rotate-mobile
Cronaca Cassino

Cassino, pessime condizioni igienico sanitarie: chiuso un ristorante - tavola calda

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nas e gli operatori della Asl. Elevata anche una multa da 1000 euro 

La cucina del ristorante visionato nelle ore scorse dagli uomini delle forze dell'ordine presentava delle condizioni igieniche veramente assurde e cosi si è proceduto ad avvisare la Asl. Nel corso di mirati controlli volti a garantire la sicurezza alimentare, i Carabinieri del Nas di Latina, con il supporto dei colleghi dell’Arma territoriale, hanno svolto un’ispezione a un ristorante/tavola calda ubicato nel comune di Cassino nel corso della quale hanno rilevato pessime condizioni igienico-sanitarie e strutturali del laboratorio per la lavorazione degli alimenti.

Di tale grave situazione veniva informato immediatamente il Servizio Igienico Alimenti e Nutrizione dell'Asl Frosinone, che sulla scorta della segnalazione inoltrata dai militari del Nas, emetteva un provvedimento di sospensione dell’attività di ristorazione fino al ripristino delle corrette condizioni igienico sanitarie. Per quest’ultimo aspetto sarà erogata al titolare una sanzione amministrativa pari a 1.000 euro 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, pessime condizioni igienico sanitarie: chiuso un ristorante - tavola calda

FrosinoneToday è in caricamento