Cassino, riunione di condominio finisce a colpi di spranga: due uomini feriti gravemente

La lite scoppiata in un palazzo di piazza Vigili del Fuoco nel quartiere di San Bartolomeo è poi degenerata. A soccorrere più persone diversi mezzi dell'Ares 118. Indagano i Carabinieri

Una riunione di condominio finisce nel sangue. Due uomini gravemente feriti a colpi di spranga e altri in ospedale per accertamenti. Questo il bilancio di una violenta lite scoppiata poco prima delle 11 nel quartiere San Bartolomeo a Cassino, nel sud della provincia di Frosinone. L'androne di un palazzo in piazza Vigili del Fuoco in pochi minuti si è trasformato in una sorta di ring che ha visto coinvolte almeno sei persone tutti residenti in zona. L'esatta ricostruzione dei fatti è ora al vaglio dei Carabinieri mentre sul posto oltre che numerose pattuglie del 112 sono arrivati anche i colleghi della Polizia di Stato. Due degli uomini coinvolti hanno riportato lesioni gravi e per questo sono stati classificati all'arrivo al pronto soccorso come codice rosso.

seguono aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento