Cassino, con la macchina giù dal ponte, nuovo incidente in via Sferracavalli

Il conducente di una Fiat Panda è rimasto illeso dopo essere finito nella parte sovrastante la sponda del fiume Rapido. La scorsa settimane nello stesso punto un analogo incidente

Un'altra macchina finita giù dal ponte di via Sferracavalli incrocio via Caira dopo aver perso il controllo. L'ennesimo incidente stradale lungo la pericolosa arteria che collega Cassino con la zona di Sant'Elia, si è verificato poco dopo le 18 di oggi. Miracolosamente illeso chi era alla guida. Per poter recuperare la vettura è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. La scorsa settimana un analogo incidente si era verificato nello stesso punto ed anche in questo caso chi era alla guida, fortunatamente, non ha riportato alcuna conseguenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento