rotate-mobile
Il fatto / Cassino

Condannato a sette anni per tentato omicidio, trentenne finisce in carcere

La pena è divenuta definitiva e il giovane che vive a Cassino dovrà scontarla in cella

I Carabinieri della Stazione di Cassino, coadiuvati dai colleghi della Sezione Radiomobile, hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Corte d’Appello di Napoli nei confronti di un 30enne, originario di Caserta, stabilmente dimorante a Cassino e già noto alle forze dell’ordine.

L’ordinanza è stata emessa in relazione a un tentato omicidio a seguito di una rissa alla quale aveva preso parte nel corso del mese di settembre 2021 in Caserta, reato per il quale è stato condannato in via definitiva alla pena di anni 7 e mesi 1 di reclusione. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato accompagnato presso il carcere di Cassino dove dovrà espiare la pena come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato a sette anni per tentato omicidio, trentenne finisce in carcere

FrosinoneToday è in caricamento