Cassino, disposta l'autopsia per la piccola Dalia per fare chiarezza sulle cause del decesso

La procura di Roma intende stabilire l'esatta causa della sua morte arrivata 27 giorni dopo il drammatico incidente nel quale anche la madre della bimba, Serena Pezzella, ha perso la vita

Serena Pezzella con la piccola Dalia

E' stata disposta l'autopsia sul corpicino di Dalia Russo, la bimba di due anni e mezzo morta dopo 27 giorni di agonia e dopo essere rimasta gravemente ferita in un incidente stradal nel quale ha perso la vita la sua mamma, Serena Pezzella di 36 anni. Dalia era la figlia di Ezio Russo, parrucchiere di Cassino molto noto e Serena Pezzella, originaria di Pontecorvo, era un'assistente sociale.

Il drammatico incidente

La donna, lo scorso 11 luglio, mentre faceva ritorno a casa ad Atina, dove viveva da qualche tempo, è rimasta vittima di un drammatico incidente stradale. Fatale l'impatto con un tir lungo la supestrada Cassino-Atina nei pressi dell'ospedale 'Santa Scolastica' di Cassino. Nel sedile posteriore era seduta Dalia che ha riportato gravissime lesioni ma nonostante questo, la bimba, per quasi un mese ha lottato contro la morte nel reparto di rianimazione del policlinico 'Gemelli' di Roma.

La morte della piccola Dalia

Ieri mattina la resa e la seconda, devastante, tragedia che si è abbattuta sui familiari delle due sfortunate donne. Le indagini sulle cause che hanno provocato l'incidente vengono coordinate dalla Procura di Cassino e svolte dai carabinieri della Compagnia di Cassino. Le indagini sulla morte di Dalia, invece, saranno seguite dalla Procura di Roma dal magistrato Dott. ssa Desire Di Geronimo, città dove purtroppo è avvenuto il decesso della piccola. L'autopsia potrebbe svolgersi anche nella giornata di oggi. Ancora da stabilire data e luogo dei funerali.

Il video e le immagini del drammatico incidente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento