Cassino, donna investita sulle strisce pedonali. L'autista fuggito era senza patente

L'incidente è avvenuto in piazza Diaz. Sul posto carabinieri che hanno rintracciato e portato in caserma un 58enne residente in città e con precedenti specifici

Investe una donna di 60 anni sulle strisce pedonali e scappa. Ma viene rintracciato dai carabinieri e condotto in caserma. È accaduto poco prima delle dieci di oggi in piazza Diaz. Immediato l'intervento dell'Ares 118. Un'ambulanza ha trasportato la donna ferita al 'Santa Scolastica'. L'auto con a bordo il conducente fuggitivo è stata individuata grazie alle testimonianze dei tanti presenti ed al numero di targa che alcuni testimoni hanno fornito ai carabinieri del Nucleo Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cassino diretti dal tenente Massimo Di Mario. A prestare i primi soccorsi alla donna è stato l'equipaggio di una pattuglia di Carabinieri Forestali che si trovava di passaggio. L'uomo, un cinquantotenne con precedenti specifici, secondo quanto emerso fino a questo momento, sarebbe fuggito perchè privo di patente che gli è stata ritirata sempre dai carabinieri nei mesi scorsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento