menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, 400 grammi di droga in casa. Scattano le manette per un 38enne

Il fiuto del cane poliziotto ha scovato cocaina ed eroina nella villa di un elettricista del cassinate

Trovato con quasi mezzo chilo di droga in casa, queste le ragioni che hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 38enne di Cassino. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Cassino e l'unità dei cinofili di Nettuno, hanno effettuato la perquisizione domiciliare nella villa dell'elettricista cassinate. Qui il fiuto infallibile del poliziotto a quattro zampe non ha lasciato scampo individuando la grande quantità di cocaina ed eroina, circa 400 grammi, e di mannite, la sostanza utilizzata per il taglio, oltre a 5 bilancini di precisione. La droga, sottoposta a sequestro, avrebbe fruttato sul mercato ben 40 mila euro. Il 38enne è agli arresti domiciliari,  a disposizione della Procura della Repubblica di Cassino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento