Cassino, due anziani derubati mentre dormono

Ladri in azione in via Vagni dove vive la coppia di pensionati. Portati via seimila euro in contanti e diversi oggetti in oro. Indagini a tutto campo dei carabinieri

Sono stati derubati dei pochi risparmi che avevano. Due anziani sono rimasti vittime di una banda di ladri che l'altra notte, in via Vagni, a due passi dal centro e nei pressi di via Gaetano Di Biasio, sono entrati nella loro abitazione. I vecchietti al piano di sopra che dormivano. Loro nei piani inferiori hanno fatto man bassa di oro, denaro (seimila euro in contanti) e oggetti di valore per ammontare di settemila euro. Nessuno si è accorto di nulla. 

L'allarme

A chiedere aiuto ai carabinieri, questa mattina, sono stati gli stessi pensionati che, scesi in cucina, hanno trovato tutto a soqquadro ed i cassetti contenenti il denaro di pensione appena incassata e risparmi, sparito. Disperazione e sconforto per i poveretti. Gli uomini del capitano Ivan Mastromanno, intervenuti sul posto, non hanno potuto far altro che rilevare i danni provocati dal raid ladresco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento