Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

Il ventisettenne potrebbe essere stato stroncato da un'overdose. Sul posto i carabinieri del Norm della Compagnia di Cassino. Inutile ogni soccorso. La Procura apre un'indagine e dispone l'autopsia

Ancora una tragedia a Cassino nel sud della provincia di Frosinone. Questa mattina un ragazzo di 27 anni, Guido Luciano è stato trovato morto in un’abitazione in via Garigliano. A trovarlo è stata la madre che ha immediatamente dato l'allarme. Sul posto, all'interno di un condominio Ater, sono arrivati i medici dell'Ares 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

I rilievi dei carabinieri

I carabinieri del Norm della Compagnia di Cassino hanno effettuato i primi rilievi. Non è da escludere che a provocare la morte di Guido Luciano possa essere stata un'overdose. Per questo motivo i militari del capitano Ivan Mastromanno e del tenente Massimo Di Mario hanno avviato degli accertamenti.

La procura ha aperto un'indagine

La Procura ha aperto un'indagine. Il magistrato Maria Beatrice Siravo ha disposto che venga effettuato l'esame autoptico che servirà a fare chiarezza sulle cause del decesso. Il giovane, molto conosciuto nel quartiere, era considerato un ragazzo tranquillo e un gran lavoratore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento