menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, dichiara il falso in una dichiarazione dei redditi. Arrestato, passerà oltre 2 anni in carcere

Un uomo di 43 anni ora dovrà scontare la pena nella struttura penitenziaria della Città Martire e dovrà pagare una multa di 600 euro

Aveva dichiarato il falso qualche anno fa e per questo motivo era stato affidato ai servizi sociali per il reato di false dichiarazioni di reddito inerente al 2016. Nelle ore scorse, però, è arrivato il decreto di sospensione da parte della Procura di Cassino per P.A. un 43enne della Città Martire, con precedenti penali contro la persona ed il patrimonio, che quindi è stato arrestato dai Carabinieri della locale stazione. L’uomo è stato portato in carcere dove dovrà espiare la pena di 2 anni e 4 mesi di reclusione oltre al pagamento di una multa di 600 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento