Cassino, appartamento saturo di gas: anziano malato salvato dai Vigili del Fuoco

Il poveretto, a letto per un problema di salute, non è stato in grado di dare l'allarme. A chiedere l'intervento del 115 sono stati i vicini. Palazzo evacuato

Bloccato a letto da una grave malattia non è stato in grado di alzarsi per chiedere aiuto. A salvare un anziano dall'intossicazione letale di gas sono stati i vicini che hanno allertato i Vigili del Fuoco. E' accaduto poco dopo le 16 in via Mainarde nel quartiere Colosseo a Cassino, nel sud della provincia di Frosinone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento

Il fortissimo odore di gas ha indotto chi vive nello stabilire a dare l'allarme al 115. Quando la squadra del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Cassino è arrivata sul posto, l'aria era completamente satura e per questo è stata disposta l'evacuazione dello stabile e il distacco dell'energia elettrica. Una volta entrati all'interno i Vigili hanno trovato l'anziano, semi addormentato nel letto. Soccorso dall'Ares 118 è stato portato per precauzione in ospedale. La fuga di gas è stata individuata nel mal funzionamento di un fornello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, contagi in discesa in Ciociaria. Oltre a due malati oncologici, deceduto un paziente della Città Bianca

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento