menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestata per furto ottiene i domiciliari ma esce per comprare la pizza, arrestata

A bloccare una 46enne residente a Cassino sono stati i Carabinieri. La donna, insieme alla figlia ed una complice, l'altro giorno era state sorprese a rubare in un appartamento

Era stata arrestata dalla polizia nei giorni scorsi mentre insieme alla figlia ed una complice stava rubando all'interno di un appartamento di Cassino. Il giudice le ha concesso gli arresti domicliari ma ieri sera la donna, una 46enne residente in città, è invece uscita di casa per andare a comprare la pizza. E' stata notata dai carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cassino che l'hanno nuovamente arrestata per il reato di “evasione”. La donna è difesa dall'avvocato Emanuele Carbone che ha chiesto ed ottenuto nuovamente gli arresti domiciliari.

La prevenzione

L'attività di monitoraggio dell'Arma ha interessato anche Piedimonte San Germano dove due giovani napoletani, un 34enne ed un 26enne sono stati sorpresi mentre si aggiravano senza giustificato motivo e con atteggiamenti sospetti nei pressi di autovetture parcheggiate all’interno di un centro commerciale. Sono stati allontanati con un foglio di via obbligatorio valevole per tre anni dal comune di Piedimonte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento