Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

Disavventura per un giovane che stava percorrendo via Pierluigi da Palestrina, una traversa di viale Bonomi. L'assenza di protezione e la scarsa illuminazione alla base dell'incidente

E' caduto dentro un tombino lasciato aperto e si è rotto naso e bocca. A rimanere ferito, l'altra sera, in via Pierluigi da Palestrina, una traversa di viale Bonomi, è stato un giovane che vive in zona. Uscito di casa per recarsi in centro, mentre camminava, lungo la stradina buia (da mesi priva di illuminazione nonostante le proteste dei residenti), è improvvisamente finito nel tombino che, a quanto sembra, era privo di protezione. Le grida di dolore e di aiuto hanno richiamato l'attenzione di alcuni residenti che hanno immediatamente allertato l'Ares 118 ed i Carabinieri. Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso del 'Santa Scolastica' dove gli hanno diagnosticato un trauma facciale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manutenzione

L'incidente accaduto sabato sera poteva avere conseguenze ben più tragiche e solo per un caso tutto si è risolto con qualche giorno di ospedale e tanta paura. La situazione di degrado in cui versano strade e marciapiedi resta invece una realtà. Il Comune è in grado di intervenire se i cittadini che rimangono vittime di simili incidenti con un risarcimento dei danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento