Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Cassino

Cassino, guidava un lussuoso Suv senza aver mai preso la patente, 45enne scoperto dai Carabinieri

L'uomo, che è stato denunciato, percorreva le vie del centro cittadino con la super macchina che è stata poi sequestrata

E' stato fermato mentre guidava una macchina senza aver mai preso la patente. A tornare a casa, nel casertano, a bordo di un treno, è stato un 45enne 'beccato' dai Carabinieri di Cassino mentre si trovava in città a bordo di una lussuosa berlina. E' stato denunciato mentre la macchina è stata sequestrata.

I controlli a tappeto

Questo uno dei risultati ottenuti grazie ai controlli su strada, nelle zone più isolate del centro e della periferia e nei locali pubblici. I carabinieri della Compagnia di Cassino hanno quindi messo in atto un giro di vite contro il mancato rispetto del codice della strada e contro furti e spaccio di droga. Otto le persone denunciate, sette quelle controllate perchè agli arresti domiciliari, novantasei quelle identificate, ottantatre i veicoli controllati e nove le perquisizioni effettuate. I militari del luogotenente Gennaro Raucci, comandante della stazione dei Carabinieri, hanno quindi denunciato cinque giovani partenopei, tutti già censiti per reati contro il patrimonio, per inosservanza della misura di prevenzione del Foglio di via obbigatorio.

Le violazioni al codice della strada

A Piedimonte San Germano e Villa Latina, denunciate due persone. A Picinisco, è stata avanzata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con Foglio di via obbligatorio a carico di tre persone, tutte residenti nell’alto frusinate, due delle quali già censite per reati contro la persona e il patrimonio. Le stesse sono state controllate mentre si aggiravano con atteggiamento sospetto nei pressi di attività commerciali presenti in paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, guidava un lussuoso Suv senza aver mai preso la patente, 45enne scoperto dai Carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento