rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Cassino

Cassino, indagine Cosilam: la Procura dispone altri sei mesi di accertamenti e verifiche

Nell'inchiesta portata avanti da Guardia di Finanza e Polizia di Stato sono indagati l'ex presidente Mario Abbruzzese, l'ex vice presidente Francesco Mosillo, l'ex direttore Annalisa D'Aguanno e due componenti del CDA

Proroga indagine di sei mesi per l'inchiesta Cosilam. Il sostituto procuratore Alfredo Mattei, titolare del fascicolo, ha disposto ulteriori accertamenti e verifiche nei confronti dei cinque indagati. La Guardia di Finanza e la Polizia di Stato quindi avranno modo di ricostruire in maniera precisa come ed in che modo sia stato scelto l'allora direttore del Consorzio Industriale del Lazio Meridionale.

L'indagine

A finire sotto la lente della magistratura sono stati l'ex presidente dell'Ente consortile Mario Abbruzzese, l'ex vice presidente Francesco Mosillo, l'ex direttore Annalisa D'Aguanno e due componenti del CDA, Umberto Satini e Pietro Zola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, indagine Cosilam: la Procura dispone altri sei mesi di accertamenti e verifiche

FrosinoneToday è in caricamento